Disinfestazione Cimici A Roma

Anche se la nostra azienda di Disinfestazioni Cimici Roma ha sviluppato nel corso degli anni tecniche per debellare i problemi derivanti da ogni tipo di infestante urbano, nel corso degli anni si è andata specializzando sempre più nella lotta contro la cimice dei letti, un ematofago che è tornato imperante negli ultimi tempi a Roma e provincia.

cimicedeiletti - Disinfestazione Cimici Dei Letti RomaIl nostro personale è formato non solo da disinfestatori esperti e capaci ma anche da biologi che, in laboratori adatti, studiano le caratteristiche e le abitudini degli infestanti. Il lavoro integrato e la periodica collaborazione di tecnici e dottori specialistici dà vita a lotte mirate ed efficaci.

Tale competenza si ripercuote positivamente anche sulla scelta dei prodotti e delle attrezzature usate, sempre di prima qualità! I disinfestanti usati riportano sempre il marchio PMC (presidio medico chirurgico) e hanno la caratteristica di avere un basso impatto ambientale.

I nostri interventi di disinfestazione cimici dei letti a Roma vengono effettuati sempre nel rispetto delle Norme Europee in riferimento all’uso di biocidi e agli interventi stessi di disinfestazione.

Come riconoscere la Cimice dei Letti?

La cimice dei letti è un insetto molto fastidioso e debellarlo non è sicuramente facile. Questa specie di cimice, Cimex lectarius (questo è il suo nome scientifico), fa parte della famiglia dei Cimicidae.

Le cimici dei letti sono sempre microtteri e di un colore marrone scuro. Possono raggiungere i 6 mm di lunghezza.

La cimice è un insetto ematofago, cioè succhiatore di sangue e parassita di uccelli e mammiferi. Per sopravvivere la cimice dei letti va in cerca di un ospite da cui potersi cibare; può stabilirsi temporaneamente o per periodi più lunghi su esseri umani e animali sia domestici che selvatici.

Questi insetti non restano costantemente ancorati al corpo del loro ospite ma, durante il giorno, si nascondo in fessure ed in indumenti, per poi uscire durante la notte in cerca di sangue.

La puntura di una cimice dei letti è molto fastidiosa, ma non è stato provato che trasmetta delle malattie. In genere la saliva rilasciata durante il morso può provocare eritemi cutanei e bolle dolorose.

ciclocimice 271x300 - Disinfestazione Cimici Dei Letti Roma

 

La cimice dei letti compie da 2 a 3 generazioni l’anno. La femmina depone durante la sua vita dalle 200 alle 500 uova. Esse vengono deposte in luoghi nascosti e sono

 

difficilmente raggiungibili, sono lunghe circa 1 mm, impermeabili e di colore bianco perla.

Dopo circa 10 giorni le uova si schiudono e danno vita ai neanidi, piccoli di colore chiaro che in breve tempo sono pronti per un pasto di sangue. La cimice dei letti raggiunge lo stato adulto dopo 5 mute; ogni muta necessita di un pasto di sangue.

In condizioni ideali un esemplare adulto si nutre di sangue ogni 4-6 giorni ma è stato dimostrato che in condizioni estreme la cimice riesce a rimanere senza mangiare anche per un anno.

La cimice dei letti prende il suo nome dal fatto che spesso viene rinvenuta in prossimità di letti, cuscini e materassi. Ama stanziarsi in prossimità dei nostri luoghi di riposo per cui sarà facile fare la sua conoscenza in camere da letto e salotti.

Letti e poltrone sono i suoi rifugi preferiti ma la si può trovare anche sotto tappeti, nelle scollature della carta da parati, dietro vecchi mobili, nelle crepe murarie o sotto la moquette.

Come proteggersi dalla cimice dei letti?

Sicuramente l’arma più efficace contro un’infestazione da cimice dei letti rimane un’accurata prevenzione.

Effettuare una periodica ispezione nelle zone a rischio. Alzare e sbattere tappeti e materassi, esporre all’aria aperta nelle ore più calde cuscini e coperte. Le cimici possono annidarsi anche tra le doge dei letti.

Potrete scoprire uova o neanidi oppure sentire l’odore degli escrementi. Essi sono neri e si evidenziano su carta e materassi come dei puntini scuri.

cimici - Disinfestazione Cimici Dei Letti RomaSe vi accorgete di essere stati vittime di un’attacco di cimice dei letti, perché avete rinvenuto delle uova o vi siete svegliati con delle punture sul corpo, non atterritevi!

Chiamate la nostra ditta di disinfestazioni, esperta in disinfestazione da cimici dei letti a Roma e provincia, e un nostro esperto sarà subito da voi per un sopralluogo iniziale.

Dopo aver determinato dei parametri, come il grado dell’infestazione e le circostanze ambientali, un nostro disinfestatore vi indicherà il metodo migliore per eliminare le cimici dei letti dalla vostra casa.

Cimici da letto come eliminarle?

Come effettuare un’efficace disinfestazione cimici dei letti che vi protegga anche dai futuri rischi di re-infestazione? Esistono diversi metodi di lotta alla cimice dei letti.

Tramite affinate tecniche di disinfestazione siamo in grado di debellare individui adulti e uova di cimici dei letti senza il ricorso a mezzi chimici. In questa considerazione ve ne elenchiamo almeno due.

  • La criodisinfestazione
  • L’utilizzo di Cimex Eradicator

Riguardo al primo metodo, di cui siamo leadar a Roma e dintorni, si tratta dell’ausilio dei vapori di azoto. Un intervento di criodisinfestazione infatti permette di trattare l’ambiente infestato senza ricorrere alla nebulizzazione di insetticidi, dannosi per l’aria che respiriamo.

I vapori di azoto emessi permettono di creare una bassissima temperatura, letale per le cimici ad ogni stato e per le loro uova.

Il secondo metodo prevede l’utilizzo di un macchinario, il Cimex eradicator, che al contrario dell’altro metodo elimina le cimici grazie alla produzione di vapore secco che viene emesso ad una temperatura altissima, circa 180°.

Anche in questo caso lo shock termico è letale per i neanidi, gli insetti adulti e le uova.

Contattateci anche solo per un preventivo gratuito e senza impegno sapremo indicarvi il metodo migliore per disinfestare cimici da letto a Roma e dintorni!